Vai al Sito Ufficiale di Pagine Sì!

La storia della ferramenta locale che ha vinto la sfida contro le multinazionali

Da attività tradizionale a grande realtà del web in pochi mesi: Legnonline è l’esempio che insegna a vendere in rete.

Può un eCommerce nato quasi per gioco cambiare completamente il tuo modo di lavorare? Forse non osavano sperarci Stefano e Fabio, proprietari di una ferramenta e falegnameria a Roma; ci ha creduto invece sicuramente il giovane Matteo (figlio di Fabio e nipote di Stefano), quando li ha convinti a cambiare il proprio core business e costruire un piccolo sito per la vendita di legno su misura.

L’attività del resto andava bene e i clienti, consolidati nel tempo, garantivano una certa stabilità… perché rischiare? Vuoi però le chiusure dovute alla pandemia, vuoi anche l’aiuto di un consulente digitale preparato, alla fine nel 2020 i due titolari si sono decisi e hanno cominciato con questa avventura. 

“Quando abbiamo iniziato praticamente loro sul web non esistevano” spiega Carlo Paolucci, il consulente di Pagine Sì! che ha contribuito alla nascita di Legnonline, “per questo all’inizio è bastato investire poche centinaia di euro per migliorare la reperibilità su Google e iniziare a vedere i primi risultati”. Oggi Legnonline è però uno degli eCommerce di maggior successo del settore, ha decuplicato gli investimenti ed è in grado di generare più di due-trecento ordini al mese su tutto il territorio nazionale; incredibile certo, soprattutto considerando che per raggiungere questo obbiettivo sono bastati pochi mesi. 

 

“Anche se siamo stati rapidi non è stato affatto facile, il merito devo riconoscerlo è quasi tutto del giovane titolare, che si è messo di buona volontà e ci ha creduto da subito”.

 

L’eCommerce infatti non è un sistema automatico di vendita che funziona da solo: ha bisogno di cura, di essere seguito, è un business a tutti gli effetti e quindi complesso; c’è da accordarsi per le consegne, controllare le nuove richieste, occuparsi degli imballaggi… “Non solo però: chi si aspetta vendite facili non conosce il  lavoro di promozione che facciamo, la ricerca e il posizionamento delle parole chiave, l’ottimizzazione nel tempo. Di promesse se ne fanno tante, ma per ottenere risultati servono essenzialmente tre cose: una buona idea, molto impegno e un partner affidabile, conclude Paolucci.  

 

 

L’idea in questo caso, difficile non riconoscerlo, era davvero ottima

Un’alternativa alle file, alla coda che si trova spesso nelle grandi catene di bricolage, quando speri che un addetto – talvolta non specializzato – ti presti un minimo di attenzione, ti faccia quel taglio su misura di cui hai bisogno. “Sappiamo di essere apprezzati anche per il nostro imballaggio accurato, attento e veloce. Perché si tratta di prodotti pesanti e ingombranti per trasportali in macchina” spiegano i titolari.

Un mercato, quello del legno al dettaglio, in cui le misure sono precise al millimetro, in cui quasi tutto è previsto; l’ideale per trasferirsi online dove risulta comodo poter scegliere con calma e comodità materiali e misure, aspettare a casa (o in ufficio o in sede) il proprio pezzo.

Un’idea che al pubblico di certo è piaciuta da subito, “non avevamo mai avuto molti clienti al di fuori del nostro quartiere, adesso gli ordini arrivano da Bolzano a Lampedusa” confermano i titolari.

Il resto lo ha fatto l’impegno “chi compra da noi si trova bene e poi ripete l’esperienza, così sappiamo di essere sulla buona strada, che stiamo lavorando bene. Siamo anche stati costretti – per così dire – ad ampliarci, a comprare nuovi macchinari per le bordature”.

Ecco la ricetta, l’idea buona e l’impegno profuso, a Legnonline serviva solo un buon partner: “Carlo Paolucci ha avuto l’intuizione di farci conoscere la realtà di Pagine Sì!, con cui ci troviamo benissimo” confermano i titolari Fabio e Stefano. Perché certo la bravura è sempre importante, ma a volte non basta: spesso è una giusta spinta che può aiutarti a far decollare la tua realtà. 

Se anche tu vuoi aprire un eCommerce e scoprire il potenziale della tua attività, visita questa pagina e parlane con un nostro Consulente Digitale.

Condividi:

I Più RECENTI
ARTICOLI CORRELATI

Ti potrebbe interessare anche...

RESTA AGGIORNATO

Iscriviti alla Newsletter di Sì! Magazine

Niente spam, riceverai una mail al mese con i migliori articoli e le novità più interessanti per il tuo business.