Benvenuti su Sì! Magazine - il blog di pagine sì!

Il Nostro Sito Ufficiale  |  Soluzioni Digitali per Imprese

Amazon aggiorna la politica dei resi: nuove scadenze per elettronica e multimedia

Amazon Prime evoluzione e consegne veloci con droni Prime Air

In un contesto in cui gli estesi periodi di reso di Amazon sono spesso stati al centro delle discussioni, siamo soliti aspettarci tempi di reso piuttosto generosi, specialmente durante le promozioni stagionali offerte dal gigante dell’e-commerce. Tuttavia, recentemente abbiamo assistito a un cambiamento inatteso.

Amazon ha introdoto una modifica sostanziale, accorciando i tempi di reso per determinate categorie di prodotti, in particolare quelli elettronici e multimediali.

I clienti di Amazon si troveranno ora a disporre di soli 14 giorni per effettuare il reso dei prodotti acquistati, riducendo di fatto il periodo precedente a metà. Questa decisione riguarda chi acquista articoli elettronici e multimediali attraverso la piattaforma.

La decisione è stata comunicata inizialmente attraverso il forum tedesco di Amazon e entrerà in vigore a partire dal 25 marzo anche in Italia. Di conseguenza, chi acquisterà prodotti nelle categorie sotto elencate dopo tale data avrà a disposizione 14 giorni per procedere con il reso:

  • Fotografia e videocamere
  • Elettronica
  • Articoli per l’ufficio
  • Informatica
  • Prodotti wireless
  • Videogiochi
  • Musica e Video/DVD

 

È importante sottolineare che i prodotti a marchio Amazon e i prodotti rinnovati Amazon non sono soggetti a questa nuova regola, mantenendo il periodo di reso di 30 giorni.

Considerando l’improvviso annuncio di questa modifica, Amazon ha comunicato che, tra il 25 marzo e il 25 aprile, sarà comunque possibile richiedere il reso entro 30 giorni dall’acquisto, attraverso una procedura esplicita da effettuarsi sul centro resi online. Passato il 25 aprile, il termine per richiedere un reso si restringerà definitivamente a 14 giorni dalla data di ricezione.

La nuova normativa interessa anche i prodotti offerti da venditori terzi su Amazon, che dovranno garantire un periodo minimo di reso di 14 giorni.

 

Dichiarazione ufficiale di Amazon Italia

Segue la dichiarazione ufficiale rilasciata da Amazon Italia, indirizzata a un venditore nei giorni scorsi:

“Salve,

Desideriamo informarvi che, a partire dal 25 marzo 2024, Amazon ridurrà il termine per i resi da 30 a 14 giorni dalla data di consegna per gli articoli nelle seguenti categorie: Fotografia e videocamere, Elettronica, Articoli per l’ufficio, Informatica, Prodotti wireless, Videogiochi, Musica e Video/DVD, escludendo i dispositivi a marchio Amazon e i prodotti rinnovati Amazon.

Questa modifica sarà applicata a tutti gli articoli idonei venduti su Amazon, al fine di migliorare l’esperienza d’acquisto dei nostri clienti. Il nuovo periodo di reso sarà visibile direttamente nelle pagine dei prodotti.

Per facilitare la transizione, tra il 25 marzo e il 25 aprile 2024, i clienti potranno richiedere la restituzione dei prodotti entro 30 giorni attraverso il centro resi online. Eventuali richieste di reso seguiranno le nostre politiche standard di reso e rimborso. Dal 25 aprile 2024, sarà possibile effettuare il reso solo entro 14 giorni dalla consegna.

Per i venditori, è necessario che il termine accettato per i resi sia almeno pari a quello stabilito dalle nostre politiche, ovvero non inferiore a 14 giorni dalla consegna.

Vi invitiamo a migliorare l’esperienza d’acquisto offrendo un periodo di reso superiore, aggiornando le vostre condizioni di reso e rimborso in Seller Central. Se optate per accettare resi oltre i 14 giorni, i clienti vi contatteranno direttamente per beneficiare delle vostre condizioni.

Cordiali saluti, Il team di Amazon Services Europe“.

Condividi l'Articolo:

Redazione
Redazione
Le persone del Sì! Magazine, il blog di Pagine Sì! dedicato alla realtà digitale. Scriviamo guide, informazioni, approfondimenti e notizie sul nostro mondo. Qui trovi le piccole e grandi storie di successo, gli importanti dibattiti sull’innovazione, i temi legati alla trasformazione digitale, gli strumenti utili legati alla tecnologia e al marketing.

richiedi consulenza gratuita

Imprenditore o Professionista? Sviluppa la tua Strategia Digitale

Se hai una Azienda o sei un Libero Professionista, approfitta della Consulenza Pagine Sì! per definire la tua Strategia di Comunicazione e Marketing Digitale.

Compila il Modulo di Richiesta e ti forniremo una CONSULENZA GRATUITA e senza impegno.

CONSULENZA_MAGAZINE