Benvenuti su Sì! Magazine - il blog di pagine sì!

Android amplia le sue funzionalità di contrasto colore

Innovazioni dei widget Android 15

Negli anni recenti, i sistemi operativi hanno compiuto notevoli passi avanti nel migliorare le proprie caratteristiche di accessibilità. Questo impegno si traduce nell’assicurare che ogni utente abbia la possibilità di sfruttare appieno le potenzialità dei dispositivi, inclusa la piattaforma Android. Tra le novità, emerge la questione su come gestire la navigazione in incognito su Android.

Con l’introduzione della Beta 2.1 di Android 14 QPR3, Mishaal Rahman ha evidenziato un’innovazione significativa che verrà introdotta con Android 15. Si tratta di un’opzione dedicata all’aumento del contrasto in diverse componenti applicative, promettendo una navigazione più intuitiva e accessibile per tutti.

 

Nuovi orizzonti nelle impostazioni Android: l’introduzione del “Contrasto di Colore

Esplorando le ultime innovazioni della beta Android 14 QPR3, Rahman ha illuminato il percorso verso una nuova categoria di impostazioni denominata “Contrasto di Colore“. Questa funzionalità, collocata all’interno delle impostazioni sotto “Accessibilità” e precisamente nella sottosezione “Colore e movimento“, offre varie opzioni per personalizzare l’esperienza visiva dell’utente. Attraverso l’immagine fornita, si rivela la possibilità di modificare il contrasto di testo, pulsanti e icone per una maggiore evidenza all’interno delle applicazioni.

Gli utenti avranno la libertà di selezionare tra tre differenti intensità di contrasto: “standard“, “medio” e “elevato“. Sarà inoltre possibile attivare l’opzione “massimizza il contrasto del testo“, che aggiunge un background nero o bianco intorno al testo per migliorarne la leggibilità.

Questa sezione prevede anche un’anteprima, attraverso l’immagine di un’applicazione, che permette di anticipare le modifiche visive. È importante notare che alcune applicazioni potrebbero non supportare integralmente le nuove impostazioni di contrasto.

 

Continuità nell’innovazione: il Contrasto su Android 14

Google ha da tempo introdotto la possibilità di regolare il contrasto attraverso un cursore specifico, una funzionalità già presente in Android 14. Questo strumento interagisce con le applicazioni che adottano la libreria di componenti Material di Google, abilitando una personalizzazione del tema Material You in base allo sfondo utilizzato.

Questo cursore è tuttora accessibile nelle Opzioni Sviluppatore di Android, testimoniando l’impegno continuo di Google nel rendere i suoi sistemi operativi sempre più accessibili.

 

Verso il futuro: il Contrasto di Colore su Android 15

Come anticipato, la nuova opzione “Contrasto di Colore” è stata attivata da Rahman nella versione beta di Android 14 QPR3 Beta 2.1, dove al momento non risulta visibile. Secondo le sue previsioni, questa innovazione verrà integrata ufficialmente in Android 15, segnando un ulteriore passo avanti nella direzione di un’esperienza utente inclusiva e personalizzabile.

Condividi l'Articolo:

Redazione
Redazione
Le persone del Sì! Magazine, il blog di Pagine Sì! dedicato alla realtà digitale. Scriviamo guide, informazioni, approfondimenti e notizie sul nostro mondo. Qui trovi le piccole e grandi storie di successo, gli importanti dibattiti sull’innovazione, i temi legati alla trasformazione digitale, gli strumenti utili legati alla tecnologia e al marketing.

richiedi consulenza gratuita

Imprenditore o Professionista? Sviluppa la tua Strategia Digitale

Se hai una Azienda o sei un Libero Professionista, approfitta della Consulenza Pagine Sì! per definire la tua Strategia di Comunicazione e Marketing Digitale.

Compila il Modulo di Richiesta e ti forniremo una CONSULENZA GRATUITA e senza impegno.

CONSULENZA_MAGAZINE