Benvenuti su Sì! Magazine - il blog di pagine sì!

Le ultime innovazioni nel mondo dei robot aspirapolvere svelate al CES 2024

Robot Aspirapolvere CES 2024

Nel corso del CES di Las Vegas 2024, numerosi brand specializzati nella pulizia domestica hanno colto l’occasione per presentare le loro ultime novità. Alcuni modelli del 2023 avevano già raggiunto livelli di avanzamento tali da mettere in discussione l’efficacia della pulizia tradizionale con scope, aspirapolvere convenzionali e stracci umidi.

In risposta a questa sfida, marchi rinomati come Ecovacs, Dreame e Roborock stanno costantemente innovando per spingere i confini della tecnologia dei robot aspirapolvere. Di seguito, esamineremo le principali novità svelate a Las Vegas, concentrandoci sulle loro caratteristiche distintive.

 

Braccia robotiche per una pulizia precisa

 

Sebbene comunemente noti come “robot”, i robot aspirapolvere non hanno mai avuto braccia fino ad ora. Al CES 2024, sono stati presentati modelli piuttosto costosi che introducono piccole braccia robotiche. Queste braccia, tuttavia, non servono a raccogliere oggetti dal pavimento o a scacciare animali domestici. Sono invece connesse a panni rotanti per il lavaggio (noti come MOP) e consentono loro di raggiungere facilmente angoli, bordi dei muri e altre zone difficilmente accessibili. Questa innovazione garantisce una pulizia dettagliata che coinvolge ogni angolo del pavimento.

Uno dei modelli presentati per il mercato italiano è il DreameBot L10s Pro Ultra, dotato di un braccio chiamato “MopExtend”. Questo braccio è progettato per raggiungere gli spazi tra i mobili, gli angoli e i bordi delle stanze. Inoltre, offre un’eccezionale potenza di aspirazione di 7.000 Pa e una base di svuotamento avanzata che lava il MOP con acqua calda, riempie il serbatoio di acqua pulita e pulisce completamente il robot, riducendo al minimo la necessità di manutenzione. Il Dreame L10s Pro Ultra sarà disponibile su Amazon Italia a partire da febbraio 2024.

Roborock non è da meno con il suo Roborock S8 MaxV Ultra, che presenta un braccio robotico applicato alle spazzole principali. Questa soluzione mira a raggiungere angoli e bordi in modo più efficiente. Tuttavia, il prezzo è più elevato, raggiungendo i 1.800$. Questo prezzo è giustificato dalla potenza di aspirazione di 10.000 Pa, il supporto a Mater, una nuova videocamera con intelligenza artificiale per evitare ostacoli e persino per effettuare videochiamate, e un sistema di mopping che vibra fino a 4.000 volte al minuto, sollevandosi di 20 mm per evitare i tappeti.

 

Compattatori di rifiuti per una maggiore efficienza

 

Il marchio Narwal, noto principalmente all’estero, sta facendo il suo ingresso sul mercato italiano con il suo nuovo robot, il NARWAL Freo X Ultra, presentato al CES. Questo robot è dotato di un innovativo sistema di compattazione dei rifiuti, che non si trova sul robot stesso ma sulla sua base di svuotamento. La polvere occupa spesso più spazio di quanto ne occorrerebbe se fosse compressa in modo efficiente, e la base di svuotamento fa proprio questo: comprime la polvere, consentendovi di cambiare il sacchetto solo ogni 60 giorni, ottimizzando lo spazio disponibile.

Oltre a questa caratteristica, il robot Narwal Freo X Ultra offre un doppio MOP rotante, triplo laser per la navigazione, una potenza di aspirazione di 8.200 Pa e una spazzola anti-groviglio.

 

Pettine taglia capelli per una pulizia impeccabile

 

Il marchio Dreame presenta il DreameBot X30 Ultra, dotato delle stesse innovazioni viste in precedenza, tra cui il braccio MopExtend per una pulizia dettagliata lungo i bordi e negli angoli. Tuttavia, si distingue per una maggiore potenza di aspirazione e  l'”Anti-Tangle TriCut Brush”. Questo innovativo pettine taglia i capelli intrappolati nella spazzola, evitando la fastidiosa operazione di rimozione manuale. Il DreameBot X30 Ultra è disponibile negli Stati Uniti al prezzo di listino di 1.699$, con il costo previsto in Italia che potrebbe essere ancora più elevato.

 

Scopa elettrica integrata per una pulizia completa

 

Ecovacs presenta il Deebot X2 Combo al CES di Las Vegas 2024, un pacchetto che include non solo un robot aspirapolvere ma anche una scopa elettrica. Questa scelta insolita, visto che solitamente le scope elettriche sono vendute separatamente dalla sua controparte robotica, offre una soluzione completa per la pulizia domestica. Il Deebot X2 Combo è dotato di una base di svuotamento e di una scopa elettrica, rendendolo un sistema versatile per mantenere la casa pulita. Previsto per essere lanciato verso la fine di marzo, il Deebot X2 Combo avrà un prezzo di 1.599$ negli Stati Uniti, con un prezzo leggermente superiore previsto in Italia.

In conclusione, le ultime innovazioni nel settore dei robot aspirapolvere presentate al CES 2024 promettono di migliorare ulteriormente l’efficienza e la precisione della pulizia domestica, offrendo soluzioni innovative per soddisfare le esigenze dei consumatori.

 

 

Condividi l'Articolo:

Redazione
Redazione
Le persone del Sì! Magazine, il blog di Pagine Sì! dedicato alla realtà digitale. Scriviamo guide, informazioni, approfondimenti e notizie sul nostro mondo. Qui trovi le piccole e grandi storie di successo, gli importanti dibattiti sull’innovazione, i temi legati alla trasformazione digitale, gli strumenti utili legati alla tecnologia e al marketing.

richiedi consulenza gratuita

Imprenditore o Professionista? Sviluppa la tua Strategia Digitale

Se hai una Azienda o sei un Libero Professionista, approfitta della Consulenza Pagine Sì! per definire la tua Strategia di Comunicazione e Marketing Digitale.

Compila il Modulo di Richiesta e ti forniremo una CONSULENZA GRATUITA e senza impegno.

CONSULENZA_MAGAZINE