Benvenuti su Sì! Magazine - il blog di pagine sì!

Microsoft presenta Copilot Chat su GitHub: l’intelligenza artificiale per la scrittura di codice

informazioni sulle AI

Microsoft continua ad essere pioniera nel campo dell’intelligenza artificiale, con il recente lancio di Copilot Chat su GitHub, un assistente virtuale alimentato da Gpt-4 di OpenAI. Questa innovativa soluzione è stata introdotta dopo il successo ottenuto con il suo debutto su Android e iPhone, dimostrando l’impegno costante di Microsoft nell’impiego dell’IA per migliorare il lavoro degli sviluppatori.

Copilot Chat offre agli utenti GitHub la possibilità di sfruttare le capacità avanzate dell’IA per la creazione di codice informatico. Questo assistente virtuale è stato integrato nella barra laterale di programmi popolari come Visual Studio Code e Visual Studio, ed è disponibile anche nei piani a pagamento Business, Enterprise e Individual. Inoltre, Microsoft ha reso Copilot Chat gratuito per insegnanti, studenti e gestori verificati di progetti open source, promuovendo la collaborazione e l’accessibilità nell’ambito dello sviluppo del software.

Copilot Chat è basato su Gpt-4, il modello di intelligenza artificiale generativa più avanzato di OpenAI, ottimizzato appositamente per le esigenze dello sviluppo di codice. Gli utenti possono interagire con Copilot Chat utilizzando linguaggio naturale, ponendo domande e ottenendo suggerimenti sulla scrittura del codice, la revisione delle linee già scritte e la scoperta di possibili vulnerabilità informatiche. Questo rappresenta un notevole passo avanti nella produttività degli sviluppatori, rendendo il processo di sviluppo del software più efficiente ed efficace.

 

Copilot Chat: Microsoft e l’evoluzione dell’intelligenza artificiale

L’introduzione di Copilot Chat su GitHub segue il successo ottenuto nella sua fase di anteprima limitata e l’accessibilità offerta agli utenti di GitHub è un passo importante nella democratizzazione dell’uso dell’IA nel campo dello sviluppo software.

Microsoft, che ha acquisito GitHub nel 2018, è impegnata a mantenere il suo ruolo di leader nell’innovazione tecnologica, offrendo soluzioni avanzate come Copilot Chat per consentire agli sviluppatori di lavorare in modo più intelligente ed efficiente. Con il lancio di questa nuova offerta, Microsoft mette in evidenza il suo impegno continuo nell’evoluzione dell’intelligenza artificiale per supportare le sfide della programmazione moderna.

È importante notare che, nel campo della scrittura del codice, Microsoft ha un rivale di spicco in Amazon, che ha lanciato CodeWhisperer nel 2023, un’altra IA generativa che offre suggerimenti di codice per vari linguaggi di programmazione. La concorrenza tra questi giganti tecnologici promette di portare ulteriori innovazioni nel settore dello sviluppo software, offrendo agli sviluppatori sempre più strumenti avanzati per migliorare la loro produttività e creatività.

Condividi l'Articolo:

Redazione
Redazione
Le persone del Sì! Magazine, il blog di Pagine Sì! dedicato alla realtà digitale. Scriviamo guide, informazioni, approfondimenti e notizie sul nostro mondo. Qui trovi le piccole e grandi storie di successo, gli importanti dibattiti sull’innovazione, i temi legati alla trasformazione digitale, gli strumenti utili legati alla tecnologia e al marketing.

richiedi consulenza gratuita

Imprenditore o Professionista? Sviluppa la tua Strategia Digitale

Se hai una Azienda o sei un Libero Professionista, approfitta della Consulenza Pagine Sì! per definire la tua Strategia di Comunicazione e Marketing Digitale.

Compila il Modulo di Richiesta e ti forniremo una CONSULENZA GRATUITA e senza impegno.

CONSULENZA_MAGAZINE