Benvenuti su Sì! Magazine - il blog di pagine sì!

Parallels Desktop 18 e 19: l’esecuzione di Windows 11 su Mac con architettura M3 ora è possibile

Esecuzione di Windows 11 su Mac con Parallels Desktop

Parallels Desktop, nelle versioni 18 e 19, ha recentemente introdotto la capacità di eseguire Windows 11 su Mac con architettura M3. Questo rappresenta un importante passo avanti per gli utenti di dispositivi Apple più recenti, che ora possono sfruttare la potenza di Windows 11 sul loro Mac.

In precedenza, Parallels Desktop era già stata la prima soluzione autorizzata da Microsoft per l’esecuzione di versioni Arm di Windows su Mac M1 e M2. Tuttavia, questa nuova compatibilità con l’architettura M3 offre ulteriori possibilità agli utenti.

Microsoft ha voluto chiarire il funzionamento di questo supporto per l’esecuzione di versioni Arm di Windows su Mac Apple Silicon attraverso una pubblicazione sul suo sito web. Di seguito, riportiamo i dettagli di questa interessante novità.

 

Parallels Desktop: l’opzione autorizzata per Windows 11 su Mac Apple Silicon

Le versioni 18 e 19 di Parallels Desktop sono ora le soluzioni autorizzate per eseguire le versioni Arm di Windows 11 Pro e Windows 11 Enterprise in un ambiente virtuale su computer Apple M1, M2 e M3. Questa compatibilità offre agli utenti la possibilità di sfruttare le caratteristiche avanzate di Windows 11 su dispositivi Mac.

Tuttavia, è importante notare che la versione Arm di Windows 11 presenta alcune limitazioni che potrebbero influenzare l’utilizzo di determinati tipi di hardware, giochi e applicazioni. Queste restrizioni possono riguardare, ad esempio, le applicazioni basate su DirectX 12, una suite di tecnologie multimediali comunemente utilizzate nei giochi Windows e in altre applicazioni.

 

Abbandono delle App Arm a 32 bit

Un’altra importante informazione da tenere presente è che le app Arm a 32 bit disponibili dal Microsoft Store non sono supportate su computer Mac con chip M1, M2 e M3. È importante notare che le app Arm a 32 bit stanno gradualmente uscendo di scena per tutte le versioni Arm di Windows. La preferenza per un’esperienza ottimale è l’esecuzione di applicazioni a 64 bit Arm. Tuttavia, i clienti hanno la possibilità di utilizzare anche applicazioni in emulazione x64 o x86 su computer Mac M1, M2 e M3.

Parallels Desktop 18 e 19 rappresentano una soluzione all’avanguardia per gli utenti di Mac Apple Silicon che desiderano eseguire Windows 11. Questa compatibilità è stata resa possibile grazie alla collaborazione tra Microsoft e Parallels, offrendo un’esperienza più ampia e potente su dispositivi Mac con architettura M3.

Condividi l'Articolo:

Redazione
Redazione
Le persone del Sì! Magazine, il blog di Pagine Sì! dedicato alla realtà digitale. Scriviamo guide, informazioni, approfondimenti e notizie sul nostro mondo. Qui trovi le piccole e grandi storie di successo, gli importanti dibattiti sull’innovazione, i temi legati alla trasformazione digitale, gli strumenti utili legati alla tecnologia e al marketing.

richiedi consulenza gratuita

Imprenditore o Professionista? Sviluppa la tua Strategia Digitale

Se hai una Azienda o sei un Libero Professionista, approfitta della Consulenza Pagine Sì! per definire la tua Strategia di Comunicazione e Marketing Digitale.

Compila il Modulo di Richiesta e ti forniremo una CONSULENZA GRATUITA e senza impegno.

CONSULENZA_MAGAZINE