Benvenuti su Sì! Magazine - il blog di pagine sì!

Netflix con pubblicità: costi e limiti di utilizzo

Netflix con pubblicità

Negli ultimi anni, i servizi di streaming si sono trovati di fronte a una sfida continua: incrementare i ricavi senza alienare gli utenti. Un approccio innovativo è stato intrapreso da Netflix nel 2022, con l’introduzione del piano con pubblicità, presto adottato anche da altre piattaforme. Tuttavia, esistono aspetti meno noti di questa opzione, tra cui costi, contenuti esclusi e modalità di attivazione. Scopriamo insieme tutti questi dettagli, analizzando anche il livello di esposizione pubblicitaria e le considerazioni sull’esperienza di visione, senza dimenticare le modalità di abbonamento a Netflix in generale.

 

Cos’è Netflix con pubblicità

Netflix, leader mondiale nei servizi di streaming, ha introdotto nel 2022 il piano con pubblicità, in risposta alle sfide del mercato, incluse la perdita di utenti e la condivisione di account. Inizialmente, il piano Base con pubblicità offriva risoluzione limitata e visione su un solo dispositivo. Tuttavia, nel corso del tempo, ha subito aggiornamenti, diventando il piano Standard con pubblicità, mantenendo il prezzo originale ma migliorando le specifiche tecniche.

 

Quanto dura la pubblicità e che dispositivi lo supportano

La durata della pubblicità su Netflix con pubblicità varia in base al contenuto, con una media di circa 4 minuti per ogni ora di visione. Le interruzioni, tuttavia, non si estendono ai profili Bambini. Inoltre, i dispositivi supportati includono una vasta gamma di smart TV, set-top box, console e dispositivi mobili. Tuttavia, alcune limitazioni possono essere presenti su determinati dispositivi che non sono stati aggiornati per supportare la pubblicità.

 

Netflix con pubblicità

 

Quanto costa Netflix con pubblicità e come attivarlo

Con una quota mensile di 5,49€, il costo di Netflix con pubblicità è notevolmente inferiore rispetto ad altri piani, offrendo comunque un’esperienza di visione soddisfacente. L’attivazione del piano è semplice e può essere gestita tramite l’account Netflix.

Netflix con pubblicità rappresenta un’opzione intrigante per gli utenti che cercano un compromesso tra costo e funzionalità. Con una pubblicità moderata e una gamma di dispositivi supportati, questo piano potrebbe essere una scelta vantaggiosa per molti consumatori.

Condividi l'Articolo:

Redazione
Redazione
Le persone del Sì! Magazine, il blog di Pagine Sì! dedicato alla realtà digitale. Scriviamo guide, informazioni, approfondimenti e notizie sul nostro mondo. Qui trovi le piccole e grandi storie di successo, gli importanti dibattiti sull’innovazione, i temi legati alla trasformazione digitale, gli strumenti utili legati alla tecnologia e al marketing.

richiedi consulenza gratuita

Imprenditore o Professionista? Sviluppa la tua Strategia Digitale

Se hai una Azienda o sei un Libero Professionista, approfitta della Consulenza Pagine Sì! per definire la tua Strategia di Comunicazione e Marketing Digitale.

Compila il Modulo di Richiesta e ti forniremo una CONSULENZA GRATUITA e senza impegno.

CONSULENZA_MAGAZINE