Benvenuti su Sì! Magazine - il blog di pagine sì!

Mandare Email Commerciali ha ancora senso? Ecco i Dati

email commerciali dati

In Italia quasi una persona su tre aprirà l’email commerciale che gli stai per mandare

Di media sono il 31,86% gli italiani che aprono le email commerciali; un numero al cui interno ci sono molte informazioni utili per chi vuole far crescere margini e fatturato della propria azienda. Ecco la ricerca appena rilasciata da GetResponse e che riguarda l’email marketing, scaricabile da questo link.  Qui vedremo infatti nel dettaglio perché risulta ancora efficace fare marketing tramite email. Se invece vuoi capire perché è così importante mandare email commerciali allora leggi questo nostro approfondimento.

 

I dati che dimostrano perché mandare email commerciali è un’ottima idea

Nella sua ricerca annuale GetResponse ha analizzato i dati dello scorso anno così da predisporre un’istantanea della situazione del Direct Email Marketing, ovvero la promozione fatta tramite posta elettronica. Dai numeri emerge come il nostro non sia certo il Paese che apre con più facilità le email pubblicitarie o promozionali. In Olanda queste email vengono aperte addirittura nel 45% dei casi mentre in Francia nel 40%. Il 31,86% italiano è a ogni modo un dato incoraggiante se paragonato ad altre nazioni. La spagna per esempio si ferma al 23%, mentre a fanalino di coda di questa classifica troviamo l’Indonesia, dove solo il 14% delle persone apre le email commerciali.

 

Ecco in che mese, giorno e orario mandare le email commerciali

La ricerca approfondisce anche i tassi di apertura delle email mese per mese, giorno per giorno, ora per ora. A livello di calendario parliamo di differenze microscopiche, con il mese migliore (gennaio) che registra un 34,55% contro il 28,07% di maggio, il mese peggiore. Pure nel corso della settimana le differenze tra i peggior giorni domenica\lunedì e i migliori martedì\giovedì è di appena il 3%, alquanto trascurabile. Diverso invece il discorso per ciò che riguarda l’orario. Qui le differenze si fanno davvero importanti. Una email inviata tra le undici di sera e mezzanotte ha per esmepio meno del 20% di possibilità di essere aperta. Ugualmente, le email inviate nella prima mattinata (tra le sette e le undici) e nel primo pomeriggio intorno alle quindici, si tengono sotto il 30% medio. Quando mandare email commerciali allora? Gli orari indicati come migliori sono tra le quattro e le cinque del mattino, poi a mezzogiorno, alle cinque del pomeriggio e alle nove di sera, con punte che sfiorano il 40%.

Insomma, se state preparando la prossima campagna email, occhio all’orologio!

Se invece non ci avete ancora pensato allora forse è il caso che valutiate l’importanza di avere una stratgegia digitale, cliccando qui. In ogni caso potete compilare il modulo in fondo a questa pagina e ottenere così la consulenza gratuita di uno dei nostri esperti.

Condividi l'Articolo:

Team Comunicazione
Team Comunicazione
Le persone del Sì! Magazine, il blog di Pagine Sì! dedicato alla realtà digitale. Scriviamo guide, informazioni, approfondimenti e notizie sul nostro mondo. Qui trovi le piccole e grandi storie di successo, gli importanti dibattiti sull’innovazione, i temi legati alla trasformazione digitale, gli strumenti utili legati alla tecnologia e al marketing.

richiedi consulenza gratuita

Imprenditore o Professionista? Sviluppa la tua Strategia Digitale

Se hai una Azienda o sei un Libero Professionista, approfitta della Consulenza Pagine Sì! per definire la tua Strategia di Comunicazione e Marketing Digitale.

Compila il Modulo di Richiesta e ti forniremo una CONSULENZA GRATUITA e senza impegno.

CONSULENZA_MAGAZINE