Benvenuti su Sì! Magazine - il blog di pagine sì!

Per il Nuovo Algoritmo di Instagram gli Hashtag sono Inutili?

hashtag instagram

Scopriamo se nelle ricerche di Instagram, con i nuovi cambiamenti dell’algoritmo, servono ancora gli hashtag

Funzionano ancora gli hashtag nel 2024? Molti esperti di Instagram si interrogano sulla rilevanza degli hashtag nell’Instagram di oggi. Alcuni sostengono che siano obsoleti, altri insistono sull’uso di un numero specifico. Altri ancora sulla portata delle parole chiave. La verità è che l’algoritmo di Instagram sta diventando sempre più sofisticato nelle sue capacità di ricerca. Trovare un nome utente è ancora complicato, e richiede l’esatta corrispondenza al nome nella ricerca. Tuttavia, l’algoritmo è ora in grado di indicizzare al meglio tutte le parole presenti nei tuoi contenuti. A questo punto i social media manager dovranno cominciare a pensare in modo analogo a quanto si fa per la SEO di un sito… Anche con il proprio account Instagram!

 

Sì, le ricerche su Instagram sono migliorate nel tempo

Oggi all’interno del copy (ovvero del testo) è dunque bene posizionare strategicamente le parole chiave per essere individuati dall’algoritmo e raggiungere gli utenti potenzialmente interessati ai contenuti. Una rivoluzione rispetto al tempo in cui gli hashtag erano le uniche parole ricercabili in grado di far mostrare i tuoi contenuti all’interno di una ricerca. Ma cosa dovresti fare quindi per aumentare la portata dei tuoi post? Tratta, come accennato, i tuoi contenuti Instagram alla stregua dei testi creati per il tuo sito web. Assicurati di inserire nel testo, e con regolarità, le parole chiave che ritieni necessarie per attrarre la nicchia di pubblico alla quale il tuo messaggio è rivolto.

 

Gli hashtag, che ancora ovviamente esistono, sono dunque ormai inutili con il nuovo algoritmo di Instagram?

Non proprio. Molte iniziative virali commerciali si servono ancora di hashtag capaci di rendere più facilmente “ricordabili” prodotti o eventi. Un modo inoltre per creare community e rintracciare facilmente i diversi contenuti costruiti intorno all’hashtag. Il cambiamento però c’è stato. Tecnicamente gli hashtag non hanno più il valore esclusivo di un tempo, ma finché saranno considerati importanti da una larga parte degli utenti, il loro utilizzo insieme alle parole chiave nel testo potrà ancora rilevarsi utile.

Come sempre l’ideale è rivolgersi a professionisti esperti per la gestione dei propri canali social, puoi farlo cliccando qui e compilando il modulo in fondo a questa pagina.

Se ti interessa invece il funzionamento dell’algoritmo di Instagram clicca qui per leggere il nostro approfondimento “l’algoritmo di Instagram non ha più misteri: ecco spiegato Come Funziona”.
Se infine vuoi scoprire tutto su questo social media clicccando qui puoi leggere i contenuti preparati per te.

Ovviamente non dimenticare di seguire il nostro profilo (che è a questo link)!

Condividi l'Articolo:

Team Comunicazione
Team Comunicazione
Le persone del Sì! Magazine, il blog di Pagine Sì! dedicato alla realtà digitale. Scriviamo guide, informazioni, approfondimenti e notizie sul nostro mondo. Qui trovi le piccole e grandi storie di successo, gli importanti dibattiti sull’innovazione, i temi legati alla trasformazione digitale, gli strumenti utili legati alla tecnologia e al marketing.

richiedi consulenza gratuita

Imprenditore o Professionista? Sviluppa la tua Strategia Digitale

Se hai una Azienda o sei un Libero Professionista, approfitta della Consulenza Pagine Sì! per definire la tua Strategia di Comunicazione e Marketing Digitale.

Compila il Modulo di Richiesta e ti forniremo una CONSULENZA GRATUITA e senza impegno.

CONSULENZA_MAGAZINE